Tendenze di arredamento per il 2019

Vediamo cosa si prevede nel 2019 per l’arredamento

Stiamo per salutare il 2018, e con lui le tendenze che hanno spopolato durante l’anno, dominato dalle tinte pastello e dallo stile industrial, con forti richiami al vintage. Ma cosa ci riserva il 2019? Vediamolo insieme!

Il minimalismo degli ambienti continua ad essere la tendenza più diffusa. È fondamentale che la casa sia accogliente, ma allo stesso tempo essenziale, con richiami allo stile nordico. Gli arredi sono squadrati e regolari, ma i tessuti sono i veri protagonisti. Tappeti, tende, cuscini, poltrone e divani morbidi e comodi con texture giocose e multicolori sono la tendenza di questo 2019, in contrasto con il minimalismo degli arredi.

I colori pastello, che hanno dominato il 2018, nel 2019 saranno accantonati in favore di colori più decisi e carichi, come il blu, il verde scuro, e soprattutto il rosso e l’arancione, capaci di dare alle stanze un tono materiale e frizzante, in contrasto con le atmosfere romantiche dello scorso anno. La tendenza che non passa mai di moda è il contrasto tra bianco e nero, mediati per lo più da una sfumatura di giallo senape.

Lo stile industriale sarà ancora presente con i suoi elementi in ghisa, ferro e acciaio, ma comunque lo stile etnico, più precisamente esotico, sarà protagonista con motivi animalier soprattutto in tappeti e cuscini.

Un’altra tendenza di questo nuovo anno sarà il ritorno all’uso del vetro per decorazioni. Liscio o serigrafato non importa, l’importante è che sia presente per rimarcare lo stile vintage.

Nonostante la forte presenza dello stile nordico, non mancheranno elementi più eleganti in metallo, come ad esempio lampade e tavoli, e in marmo. Il rosa metallizzato si sta già affermando in questo periodo e sicuramente si rivelerà una delle tendenze dell’anno.

Non bisogna dimenticare che ormai la tendenza, anche per quanto riguarda l’arredo, è quella della sostenibilità, quindi sì ad elementi “organici” e realizzati in materiali e con processi produttivi attenti all’ambiente.

Gli accostamenti, anche apparentemente azzardati, nel 2019 saranno i protagonisti delle nostre case. Le stanze tendono ad essere eclettiche, ad accostare bianco con colori forti, elementi di arredo naturali con metalli e texture esotiche: in poche parole, nel 2019 bisogna osare!

Se l’articolo ti è piaciuto non dimenticare di seguire pagina facebook e la piattaforma de #ilMiglioreArchitetto dove troverai tantissimi altri articoli interessanti! Non dimenticare, hai a disposizione 7 PIANI per mettere in pratica le tue idee e l’Assistenza Prioritaria per chiarire con un  professionista i tuoi dubbi!

A presto!

 

Articoli collegati

Come progettare l’illuminazione  Dove posizionare la camera del bambino  Cucina in open space o cucina chiusa   Regole per progettare una cucina funzionale   Gli 8 consigli per arredare un piccolo balcone   Come organizzare la tua camera da letto