Ristrutturazione economica

Come ristrutturare la tua casa con pochi accorgimenti

Acquistare la prima casa è un passo importante, la realizzazione di un sogno, la conferma che ormai siamo degli adulti. Spesso questo ci basta, insomma, il resto è superfluo, una casa si può arredare con quello che capita, poi ci si pensa. Infondo la vecchia credenza sbeccata di nonna non è così male.

 

Quando si acquista una casa, ciò che spaventa di più e che fa rinunciare la maggior parte dei proprietari ad investire in una ristrutturazione sono i tempi, che immaginano lunghissimi, e i costi, solitamente considerati troppo alti. Tutto questo scoraggia i giovani che preferiscono rimandare ad un futuro più certo la ristrutturazione della nuova abitazione.

Tuttavia pochi immaginano che una ristrutturazione può essere fatta anche ad un prezzo modico, senza impiegare tempi lunghi e con la possibilità di restare in casa senza dover trovare un posto per vivere durante il tempo necessario a finire i lavori.

Se i lavori che vogliamo effettuare in casa non sono di grande entità o invasivi, possiamo anche non dover richiedere nessun permesso specifico e possiamo procedere con un semplice comunicazione di inizio dei lavori (per approfondire i permessi per effettuare i lavori in casa clicca qui ).

Esistono diverse soluzioni alternative ad una ristrutturazione completa che permettono una maggiore flessibilità di tempi e costi. È comunque bene, prima di effettuare qualsiasi tipo di intervento, stabilire un budget che non si vuole superare e comunicarlo al professionista, al quale è meglio rivolgersi per le proprie esigenze.

In commercio si trovano diverse soluzioni di rivestimento per pavimenti e pareti che si possono installare direttamente su quelli preesistenti, con tempi di applicazione notevolmente ridotti rispetto ai tradizionali rivestimenti e senza quindi il bisogno di lasciare l’appartamento (per saperne di più sui pavimenti leggi questo articolo).

Spesso in una ristrutturazione è comodo utilizzare delle pareti mobili. Sono molto utili e funzionali e si possono spostare e modulare a proprio piacere per creare nuovi spazi originali. Ovviamente si può optare anche per i più tradizionali pannelli sandwich o i pannelli in cartongesso.

Per rendere la nostra casa più unica possibile scegliendo soluzioni economiche e che non comportino delle tempistiche di realizzazione troppo lunghe, la soluzione migliore è sicuramente giocare con l’arredamento.

Fortunatamente oggi le soluzioni originali di arredo sono alla portata di tutti e possono rendere la nostra casa molto accogliente e personale. Il limite è solo il gusto! Grazie all’arredamento possono essere realizzate soluzioni particolari, ci può anche aiutare a dividere una stanza grazie ad una libreria, ad esempio.

Come abbiamo detto, quindi, le soluzioni sono numerose e non bisogna per forza avere a disposizione un budget illimitato per poter realizzare la propria casa dei sogni.

Anche la nostra prima casa può essere lo specchio di ciò che vogliamo e siamo, senza dover fare troppe rinunce.

Se l’articolo ti è piaciuto non dimenticare di seguire pagina facebook e la piattaforma de #ilMiglioreArchitetto dove troverai altri articoli interessanti! Non dimenticare, hai a disposizione 7 PIANI per mettere in pratica le tue idee e l’Assistenza Prioritaria per chiarire con un  professionista i tuoi dubbi!

A presto!

 

Articoli collegati

Posa del nuovo pavimento sul vecchio  Sostituzione del vecchio pavimento  Sostituzione del pavimento e del massetto   Recupero del pavimento esistente Tendenze arredo 2019   Ristrutturazione quali documenti